STW

Consulenza

Come consulenti in materia edilizia sosteniamo, esaminiamo e ottimizziamo l’attuazione delle basi giuridiche e degli strumenti di pianificazione delle strutture riguardanti le domande di costruzione, i progetti di costruzione, i progetti preliminari e le questioni pianificatorie.
Le conoscenze specifiche nel campo dell’architettura, dello sviluppo del territorio, unitamente alle considerevoli risorse per quanto riguarda i dati di base, ci permettono di fornire sia ai committenti che alle autorità i documenti indispensabili per la presentazione di richieste adeguate per l’ottenimento delle licenze necessarie. Offriamo la nostra consulenza ai Comuni, alle organizzazioni di diritto pubblico e ai privati.


Attività di consulenza

  • Dal 1991 offriamo la nostra consulenza e la nostra collaborazione al Comune di Klosters-Serneus in qualità di pianificatori locali e consulenti nelle questioni riguardanti l'edilizia e la pianificazione delle strutture.
  • Il Comune fa capo alla consulenza in materia edilizia per la valutazione delle domande di costruzione di varia natura e per le questioni di natura architettonica.
    Come consulenti esaminiamo e valutiamo per incarico del Comune di Klosters-Serneus le domande di costruzione, gli studi commissionati, i progetti preliminari, i concetti, i documenti di concorso e altro ancora.
  • Valutiamo all'attenzione dell'autorità edilizia i progetti per cambiamenti di destinazione di stalle e di edifici sui monti, nonché i restauri di facciate, le piccole costruzioni, le costruzioni accessorie, i complessi alberghieri e residenziali, le case unifamiliari e plurifamiliari, i grandi complessi con cambiamento di destinazione, gli edifici e gli impianti nel paesaggio, come le discariche di materiali, gli impianti d'innevamento, le piste ciclabili, le piste per rampichini, ecc.
  • Una buona consulenza in materia edilizia costituisce la base per uno sviluppo adeguato in ambito architettonico, sociale ed economico. Essa è dunque nell'interesse della popolazione, dei committenti e dell'autorità edilizia.

Descrizione delle prestazioni

  • Le nostre valutazioni per quanto riguarda i contenuti, la completezza, la procedura e la strutturazione si fondano sulle basi legali (LPTC, OPTC, legge edilizia), sugli inventari (ISOS, inventario degli insediamenti) e sulla prassi sviluppatasi nel Comune.
  • Sono valutate le basi legali, la collocazione nei dintorni, la situazione relativa alla rete del traffico, nonché l'architettura nei confronti delle aree circostanti.
  • In collaborazione con il committente esaminiamo, se necessario, le possibilità e le opportunità dal punto di vista del diritto edilizio, proponiamo scelte alternative e formuliamo degli obiettivi in sintonia con le basi esistenti.
  • I piccoli progetti di costruzioni sono esaminati nel giro di una settimana. I progetti di maggiori dimensioni e i concetti sono elaborati entro due settimane.

Spese

  • I Comuni riscuotono delle tasse per le spese loro derivanti nella procedura per il rilascio della licenza edilizia e per le altre procedure riguardanti la polizia edilizia. Le spese per le prestazioni di terzi, come perizie e consulenze, vanno risarcite in via supplementare ai Comuni.
  • I costi della consulenza sono addebitati ai richiedenti.
  • Le tasse sono regolate in via conclusiva dall'art. 96 LPTC (spese di procedura) a livello cantonale.

Riferimenti

  • Bonaduz: Ständige Beratung in bau- und planungsrechtlichen sowie gestalterischen Frage
  • Thusis: Ortsplanungsmandat, Ständige Beratung in bau- und planungsrechtlichen Fragen
  • Tamins: Ständige Beratung in bau- und planungsrechtlichen sowie gestalterischen Fragen
  • Regionalverband Nordbünden (RVNB): Beratung
  • Cazis: Beratung / Projektmanagement Schlackendeponie Unterrealta